Pulizia e preparazione del terreno in vista della creazione di un giardino

La preparazione del terreno è fondamentale per la creazione di un giardino di qualunque tipo.

Indispensabile rimuovere tutte le infestanti, sassi e macerie (un lavoraccio, ma qualcuno lo deve pur fare!); importantissimo, inoltre, livellare bene il terreno e arricchirlo (secondo le necessità) con compost, terriccio, torba, sabbia o altro.

Le correzioni da apportare vanno valutate con attenzione, secondo il tipo di pianta che si vuole mettere a dimora, e possono essere differenziate nelle varie zone del giardino: una pianta di agrumi necessiterà di un terreno ben diverso da quello indicato per una rosa o per un’azalea.

Anche la semina di un prato richiede un’adeguata pulizia, preparazione, livellamento e eventuali correzioni del terreno.

Se avete un giardino brullo, abbandonato a se stesso, completamente da rifare, Il Giardino Segreto può aiutarvi.

Precedente Confinamento piante infestanti Successivo Esempio di riordino e preparazione di un'aiuola

Lascia un commento