Posa di un prato a rotoli

Nelle immagini che seguono potete vedere la creazione di un prato da zero, con eliminazione del vecchio residuo di prato ormai inselvatichito, pulizia e livellamento del terreno e posa di prato a rotoli. Come si può vedere, un impianto di irrigazione garantisce il mantenimento della giusta umidità per far attecchire bene il manto erboso. Le fotografie ritraggono il giardino com’era prima dell’intervento, i lavori in corso e il risultato finale. Purtroppo i diversi orari comportano illuminazioni differenti, ma i miglioramenti appaiono comunque evidenti.

Precedente Pulizia di un campo sportivo Successivo Posa di un prato sintetico

Lascia un commento