Forsythia: primizia del giardino

Questa pianta appare come un arbusto a fogliame deciduo. Può raggiungere l’altezza di 1-3 m e occupa all’incirca lo stesso spazio in larghezza in quanto i rami tendono ad allargarsi tutt’intorno alla pianta. La forsythia fiorisce alla fine dell’inverno / inizio della primavera , prima ancora che crescano le foglie, e per questo motivo può essere una delle prime piante a rallegrare i nostri giardini quando il gelo molla la presa. Non è affatto difficile da coltivare, in quanto si adatta a diversi tipi di terreno e sopporta bene il gelo, ma deve stare in posizione soleggiata. IMPORTANTE la potatura, da effettuare (o far effettuare) tutti gli anni dopo la fioritura. Ne va della fioritura successiva!

Precedente Progettazione e realizzazione di impianti di irrigazione Successivo Un angolo dolce

Lascia un commento